domenica 8 marzo 2015

La 5 frolle




la 5 frolle




Anni fa nel forum Gennarino la mia amica Monica pubblicò la ricetta della 5 frolle di G.Fusto e in molti provammo a farla. Già allora mi piacque tantissimo, l'ho rifatta a distanza di anni e devo dire che l'ho trovata ancora più buona. Poi in questo periodo sono letteralmente innamorata dei dolci di Fusto e dopo la torta girasole e la crostata campagnola mi sembrava giusto ripetere la 5 frolle.

 

Ingredienti


Per la frolla
Burro 204g
Zucchero a velo 90g
Tuorlo sodo 15g
Farina  Petra 5 252g Fecola 51g Cannella in polvere 7g ne ho messo solo una piccola spolverata Buccia di limone passata allo zester 4g
Stroisel         

Zucchero di canna scuro 34g
Farina Petra 1 34g
Farina di mandorle 34g
Burro 34g

Le dosi dello streusel sono abbondanti, ho fatto 1/2 dose

Per il ripeno 
 Marmellata di albicocche 150g ( albicocche vesuviane fatta da me) Pistacchi 135g sufficienti 50g Stroisel 75g sufficienti 40-50gr Zucchero a velo qb






Procedimento


Per la preparazione della frolla: Portate il burro a 25°, impastate quindi in planetaria il burro, lo zucchero a velo e il tuorlo precedentemente setacciato.
Setacciate insieme la farina, la fecola e la cannella. Aggiungere i restanti ingredienti al burro e lavorare sino a ottenere un impasto omogeneo.


Frolla in frigo per 1 giorno, dividere la frolla in 4 parti e stendere con il mattarello ogni pezzo  di frolla sul foglio acetato o di carta forno a 2 mm di spessore e coppare a 18 cm. di diametro. Mettere  da parte gli esuberi  per creare il quinto disco. Sovrapporre i 5 dischi intervallati da acetato e porre in freezer fino a completo indurimento.
Cuocere a 160° forno preriscaldato e a fessura, due dischi per volta per 20 minuti ca.


Per lo streusel;
Setacciate tutti gli ingredienti in polvere. Aggiungete il burro a cubetti freddo amalgamando il tutto  con la foglia nella planetaria. Conservare in frigo
Dopo un giorno di frigo, grattugiare la frolla indurita ottenendo uno sbriciolamento e cuocere a 160° fino a quando diventa dorato.  



Dressare ciascun disco di frolla per 2/3 con la marmellata,  spolverare di zucchero a velo e sovrapporli delicatemante. Completare il disco superiore con lo streusel, i pistacchi tostati e tritati e lo zucchero a velo. 














I miei amici