venerdì 28 settembre 2012

Melanzane sott'olio



melanzane sott'olio



E' il momento per preparare le melanzane sott'olio, non possono mancare in inverno nella dispensa, io ne preparo tante e finiscono sempre troppo presto. Questo è il metodo che usava mamma e che ho sempre fatto anch' io.

Ingredienti


Metto solo gli ingredienti senza peso si va un po' ad occhio, dipende da quante se ne preparano.

Occorrono:melanzane, possibilmente quelle strette e lunghe, olio evo, aceto bianco, aglio,sale grosso,origano e peproncino.



Procedimento

Si prendono le melanzane lunghe, si sbucciano completamente e si fanno a fette o listarelle. Si mettono in un colapasta a strati alternati con il solo sale grosso e con un peso sopra (tipico e' il pentolone pieno di acqua) e si lasciano 3-4 ore cosi' per cacciare via l'amaro
Trascorso questo periodo, il sale sara' sciolto e le melanzane strizzate per bene verranno sbollentate, un attimo, in un pentolone ove bollira' meta' acqua e meta' aceto bianco . Questa procedura deve durare pochissimo altrimenti le melanzane perdono la consistenza callosa.
Quindi si estraggono dal pentolone, si strizzano e si mettono su un canovaccio pulito. Intanto si prepare un vasetto ermetico e lo si sterilizza. Quindi si dispongono le melanzane alternate in stati con olio evo, aglio a pezzetti, peperoncino ed origano. Tutto ben coperto da olio  che dev'essere raboccato ogni volta che manca. Con una forchetta pulita si appiattisce la montagnetta di melanzane e condimento comprimendo bene. Si chiude il barattolo e si conservano in dispensa. Io le mangio già dal giorno successivo.

8 commenti:

  1. Che buone Antonia. Bisogna che qualcuno pensi al lungo inverno! Sono in lavorazione proprio in queste ore qui a casa.

    RispondiElimina
  2. ma che brava, anche le conserve!
    buona serata!

    RispondiElimina
  3. esattamente come le faccio io, deliziose!

    RispondiElimina
  4. Esattamente come le fa la mia mamma, quando ci metti la bocca vicino non le molleresti più..!!!! Manu

    RispondiElimina
  5. Stamani cercavo proprio questa ricetta e sono venuta da te a colpo sicuro. tanto lo sapevo che la trovavo!! Ora le listarelle sono sotto il peso...
    :-)
    baci

    RispondiElimina

Translate

I miei amici