domenica 20 gennaio 2013

Lasagnetta con salsiccia porcini e podolico



lasagnetta con salsiccia porcini e podolico




Doveva essere un raviolo aperto invece è diventato una lasagnetta al piatto. Piatto un po' impegnativo non per la cottura degli ingredienti ma  solo perchè bisogna essere rapidi nel prepararlo per evitare che arrivi a tavola freddo. Per 4 persone si riesce a prepararlo perfettamente, unica cosa da fare è tenere tutti gli ingredienti caldi, quindi fiamma bassa  alla padella con la farcia, a quella con la crema e a quella con il burro e servirla possibilmente in un piatto riscaldato.A me è piaciuto tanto, la pasta molto morbida si taglia perfettamente con la forchetta e il formaggio podolico da un tocco in più.

Ingredienti per 4 lasagnette

Per la sfoglia:


200 g di farina 00
    2 uova


Per il condimento:

500 g di funghi porcini
350 g di salsiccia
150 g di formaggio podolico grattugiato
  50 g di burro
    1    spicchio d'aglio
olio evo, sale, pepe e prezzemolo q.b.



Procedimento

Preparare la sfoglia come d'abitudine e farla riposare per circa 30' sotto una ciotola capovolta.
Tirare la sfoglia sottile fino all'ultima tacca dell'Imperia e ricavare 8 quadrati di 12 cm per lato.

In una padella  soffriggere uno spicchio d'aglio tritato in un fondo d'olio e unire i funghi tagliati a pezzetti, lasciare cuocere a fiamma moderata. A cottura ultimata toglierli dalla padella e tenerli da parte.

Nella stessa padella (aggiungere olio se serve) friggere la salsiccia spellata e sgranata, a fine cottura unire la metà dei funghi, il prezzemolo e regolare di sale e pepe.

Frullare la metà dei funghi tenuti da parte con metà del formaggio grattugiato aggiungendo un paio di cucchiai di acqua calda. Versare la crema in un padellino e tenerla in caldo con la fiamma bassissima.

In un'altra padella far sciogliere il burro dolcemente mentre si lessa la pasta.

Scolare la pasta e versarla nella padella con il burro aggiungendo l'altra parte di formaggio tenendo sempre la fiamma bassa.

Preparare il piatto mettendo alla base una cucchiaiata di crema di funghi calda, un quadrato di pasta, una cucchiaiata di porcini e salsiccia caldi e coprire con un'altro pezzo di sfoglia con il taglio al centro come si vede in foto. Completare con ancora un po' di farcia.




4 commenti:

  1. Dev'essere ottima questa lasagna, Antonia... e bellissimo il blog, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Reperisco porcini e podolico e mi lancio!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maria, per i funghi vanno bene anche quelli surgelati.

      Elimina

I miei amici