Quadrotti al limone su tortiera di alici



quadrotti al limone su tortiera di alici 







Ricetta sempre del Pastificio Leonessa, buonissima se come me amate il pesce azzurro che in questo periodo si trova facilmente. Un modo diverso per cucinare le alici in tortiera che unite alla pasta ripiena ho trovato perfette.


Ingredienti

Per i quadrotti

  • 400 g di semola di grano duro 
  • 200 g di acqua calda 
  • 1     pizzicone di sale
  • 500 g di ricotta 
  • 3     cucchiai di caciocavallo di sorrento grattugiato
  • la buccia grattugiata di un limone bio 

Per il sugo

  • 4-500 g di alici freschissime 
  • 100    g di pomodorini datterino 
  • 6        cucchiai di olio evo 
  • 1        spicchio d'aglio
  • sale, pepe, prezzemolo q.b. 

Procedimento


Per i quadrotti: impastare bene e far riposare la pasta circa 30' coperto da una ciotola.
Intanto preparare il ripieno con la ricotta, il formaggio e la buccia di limone e regolare di sale e pepe.
Tirare la sfoglia fino alla penultima tacca dell'imperia, e confezionare i quadrotti grandi circa 6 c. per lato.
In un tegame rosolare l'aglio schiacciato nell'olio,toglierlo quando imbiondisce e aggiungere i pomodorini tagliati a dadini, cuocere a fiamma vivace per pochi minuti e aggiungere le alici sfilettate, il prezzemolo e una tazzina d'acqua, coprire e cuocere per 3.4'. 
Aggiustare di sale e pepe. 
Lessare la pasta, scolarla e servirla adagiandola sulla salsa di alici dopo averla fatta insaporire un po' nella padella con il sugo.

Commenti

  1. Profumo di mare14 aprile 2013 12:12

    Prima o poi te lo assegneranno un premio per questi piatti da re,o no?
    Sennò ti faccio io una statua,
    magari piccolina,
    ma te la faccio!
    (Porto la tua foto a San Gregorio Armeno? :D )

    Buona Domenica Rimmel!

    RispondiElimina
  2. Una vera bontà.. il limone con le alici e i pomodorini lo trovo un abbinamento eccellente..
    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  3. Ciao, Antonia (è anche il mio secondo nome),piacere di conoscerti! Lo pseudonimo c'entra qualcosa con la canzone di De Gregori? :-) Comunque ora mi spulcio per bene il tuo blogghino che seguirò con grande piacere. A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, si è lo pseudonimo scelto quando mi iscrissi al forum "gennarino" essendo innamorata da 40 anni di questo artista.

      Elimina
    2. Profumo di mare16 aprile 2013 17:28

      Mi perdonate se mi intrometto?
      Ciao Lucia, ho conosciuto il tuo blog grazie alla ricetta della Pitta.
      Grazie ancora per avercela insegnata.
      Se dai un'occhiata al blog di Antonia/Rimmel te ne innamorerai perdutamente! Proprio come lo sono io!
      La sua è la VERA cucina napoletana!
      Ogni suo piatto è... sapore, bontà, profumo!
      Provane qualcuno, mi darai ragione!
      Il suo blog, per me, è SCUOLA.
      Un bacio Antonia,
      vado a 'studiare' qualche tua ricetta per la cena...

      Elimina
  4. a bocca aperta ed asciutta!mi sembra però di sentirne il sapore...buoni!

    RispondiElimina

Posta un commento