Pasta con verdure al gratin

pasta con verdure al gratin




 

Piatto semplice e veloce nato per utilizzare avanzi di frigo è stato invece molto gradito, le verdure di stagione fritte unite a profumo del basilco hanno conferito al piatto i sapori dell'estate. Io ho preparato 500 grammi di pasta e ci mangiano sicuramente in 6.

 

Ingredienti

  • 500 g di penne rigate 
  • 1 peperone bello grande o 2 piccoli 
  • 2 melanzane 
  • 3 zucchine medie 
  • 250 g. di passata di datterino 
  • 250 g di fior di latte di sorrento asciutto
  • 1 cipollina novella 
  • olio evo q.b.
  • sale, basilico,pecorino e pangrattato q.b.

Procedimento


Tagliare tutte le verdure a pezzetti
In una padella soffriggere dolcemente la cipolla tagliata a velo e friggere le verdure per tipo aggiungendo ogni volta olio se serve e sale. Tenete da parte.
Nella stessa padella, sempre aggiungendo olio soffriggere uno spicchio d'aglio tritato ed unire la passata di pomodoro. Cuocere a fiamma vivace per 5-6', regolare di sale ed aggiungere le verdure fritte, lasciare insaporire per qualche minuto mischiando per bene.
Lessare la pasta al dente, scolare e versare nella padella con il sugo dando una bella girata.
In una pirofila da forno versare metà della pasta, coprire con il fior di latte tagliato a pezzi e ricoprire con la restante pasta.Cospargere la superficie con un misto di pangrattato e pecorino.





Mettere in forno caldo per circo 20' o fino a quando si forma una bella crosticina dorata.








Commenti

  1. Sicuramente si può dividere in sei porzioni, ma per me questa pasta è così golosa che anche in quattro va benone.
    Buona serata.
    Alice

    RispondiElimina
  2. Profumo di mare19 giugno 2013 23:53

    Passami pure quello che t'è avanzato:
    Arrivoooo!!!

    RispondiElimina

Posta un commento