lunedì 20 marzo 2017

Naked cake con crema di castagna e ricotta



naked cake con crema di castagna e ricotta






Ho preparato questa torta tempo fa per il compleano di mio figlio, volevo una torta diversa e da tempo sognavo di preparare una naked cake anche se mi sembrava un'impresa non alla mia portata. Nonostante i dubbi l'ho fatta lo stesso. Ho scelto come base  questo pan di spagna che non ha bisogno di bagna in quanto morbidissimo e per la crema questa usata per la marronier che mi era piaciuta tanto. Ho aggiunto alla crema della ricotta ed è risultata una crema molto gradevole. La torta presenta molti difetti, ma essendo la prima olta mi accontento. Quello che posso garantire che era buonissima.

Ingredienti

Pan di spagna alle noci

  • 7  uova a temperatura ambiente
  • 300 g ddi zucchero
  • 300 g di farina
  • 250 di burro
  • 150 g di noci tostate
  • 15 g di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di rum
  • 1 pizzico di sale
     

per la mousse di castagna e ricotta


6    g di gelatina in fogli

250 g di panna da montare

250 g di crema di marroni

3    tuorli

20  g di acqua

35  g di zucchero

15  g di rum
350 g di ricotta di bufala

noci e marron glacè q.b. per la decorazione.

 

Procedimento

pds per 3 stampi da cm.22, cm. 20 e cm.18:

Tritare finemente le noci precedentemente tostate e fatte raffreddare con un cucchiaio di farina presa dal totale. Mettere da parte.
Montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale.Unire il burro morbido a pezzettini e continuare a lavorare il composto. Aggiungere il rum.Unire la farina setacciata con il lievito e poi la farina di noci.Trasferire il composto negli stampi ed infornare a 170°C per 30 min circa (vale la prova stuzzicadenti) Sfornare e lasciare intiepidire prima di sformare. Avvolgere le basi, singolarmente, in pellicola alimentare.
per la mousse di castagna e ricotta:

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola coperti da acqua fredda ( ho aggiunto due cucchiai di rum) in modo da ammorbidirli.

In una casseruola dal fondo spesso, mettete lo zucchero e l'acqua, e fate bollire fino al raggiungimento della temperatura di 115°.
Nel frattempo, versate i tuorli nella ciotola della planetaria e cominciate a mescolarli a bassa temperatura. quando il termometro segnerà i 115°, aumentate la velocità della frusta e versate lo sciroppo bollente sulle uova, facendolo colare sulle pareti interne della ciotola in modo da evitare schizzi di zucchero bollente . Continuate a mescolare fin quando le pareti della ciotola non si saranno raffreddate.Strizzate i fogli di gelatina che oramai sarà ben ammorbidita. Disponeteli in una ciotola e versate un po' di acqua e zucchero fatto appena scaldare in un pentolino. Mescolate in modo che la gelatina si sciolga completamente. Montate la panna ben fredda. Aggiungete la gelatina sciolta nell'acqua e zucchero nella crema di marroni e mescolate energicamente e aggiungete il composto ai tuorli montati mescolando con una spatola amalgamando i due composti. Infine aggiungete la panna montata e la ricotta e mescolare bene.
montaggio
tagliare i 3 pds i due dischi,iniziare dalla base con quello più grandi e procedere in modo decrescente alternado pan di spagna e crema. Completare con pezzi di noci e di marron glacè.   






Nessun commento:

Posta un commento

I miei amici