venerdì 12 maggio 2017

Trofie con cozze, fiori di zucca e zafferano

trofie con cozze, fiori di zucca e zafferano





Questo piatto non era destinato al blog. E' stato cucinato in campeggio con un'attrazzetura da cucina minimal e fotografato con il cellulare,. Ma il risultato mi è piaciuto talmente tanto che ho deciso di condividerlo, E' una ricetta veloce e come sempre basta avere gli ingredienti buoni per la riuscita del piatto. Potete usare anche un'altro forato di pasta ma vi consiglio comunque una pasta fresca che lega meglio con il sugo. Io l'ho mangiato sul prato con il mare a due passi, un buon bicchiere di vino bianco freddo ha completato il tutto. Forse il posto ha reso tutto più buono.




Ingredienti per 3 persone


  • 1 kg   di cozze
  • 10-15 fiori di zucca
  • 1 g     di zafferano
  • 1/2     cucchiaio di pecorino grattugiato (facolatativo)
  • 300 g di trofie fresche
  • 2        spicchi d'aglio
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe e prezzemolo q,b

Procedimento


Far imbiondire in una padella larga uno spicchio d'aglio con un filo di olio e prezzemolo tritato, unire le cozze e lasciarle aprire a fuoco vivace senza farle asciugare troppo  e sgusciarle, filtrare l'acqua rilasciata e unire lo zafferano per scioglierlo.
In un'altra padella (adatta a contenere la pasta) soffriggere uno spicchio d'aglio con 3 cucchiai d'olio, appena imbiondisce unire i fiori di zucca tagliati a julienne e cuocere per 2 minuti, aggiungere le cozze, l'acqua allo zafferano e lasciare cuocere per altri 2-3 minuti.
Lessare la pasta in acqua poca salata,  scolare bene e unirla al sugo,  aggiustare di sale e pepe, unire il pecorino e mantecare a fiamma alta fino a quando risulta tutto ben amalgamato e cremoso.












Nessun commento:

Posta un commento

I miei amici